Hostess ECM, facciamo chiarezza su uno dei dubbi che attanagliano hostess e promoter. Cosa fa effettivamente una hostess ECM? Il suo ruolo è così diverso da una hostess normale?

Hostess ECM Cercasi! Quante volte abbiamo letto questo tipo di annuncio? E quante volte abbiamo pensato cosa vorrà mai dire quella sigla?

Non c’è niente di troppo complicato!

COSA SIGNIFICA ECM

La sigla ECM sta per Educazione Continua in Medicina, ciò vuol dire che la figura professionale di cui stiamo parlando lavora in un convegno che fornisce una formazione costante a tutti i medici professionisti. Le agenzie solitamente richiedono ragazze con esperienza perché è importante dimostrare professionalità e diligenza in questo tipo di attività. Ma se sei alla prima esperienza qui ci sono dei piccoli consigli pratici su come lavora una Hostess ECM.

Consideriamolo un piccolo brief!

ABBIGLIAMENTO

Se normalmente utilizzate uno spezzato o un tubino nero per gli eventi a cui vi candidate, in questo caso il tailleur è d’obbligo, come anche il tacco e l’aspetto curato e ordinato. E’ un congresso scientifico quello in cui lavorerete, non un evento mondano! Trucco, capelli impeccabili e mani curate sono d’obbligo. Da evitare, invece, il make up vistoso.

LOCATION

Solitamente questi convegni vengono organizzati in sale conferenze di Hotel e Pala Congressi. Le location sono molto ampie e bisogna muoversi all’interno con disinvoltura per capire dove avverrà l’accoglienza, dove si terrà il convegno, se ci sarà un coffee break e quando e dove verranno consegnati gli attestati ECM ai partecipanti.

Per capire tutti questi spostamenti logistici è importante arrivare prima e chiedere tutto al proprio referente.

Hostess ECM

Esempio di Convegno
Hostess ECM

IL MATERIALE

Una hostess ECM ha a che fare con una moltitudine di materiali che deve consegnare ed utilizzare tutti al momento giusto.

  • registro presenze
  • attestati di partecipazione
  • opuscoli
  • test di verifica competenze
  • card attestanti i crediti
  • bloc notes e penna

LE MANSIONI

Una hostess ECM deve occuparsi dell’accoglienza iniziale, aggiornando continuamente il registro presenza dei partecipanti. Deve consegnare brochure, block notes, penne e tutto il materiale necessario per i medici.

Durante lo svolgimento del convegno, la hostess ECM deve rendersi disponibile e pronta per qualsiasi evenienza, sia dei relatori che degli ospiti. Deve fornire informazioni, se necessario, e consegnare microfoni o altre apparecchiature ai relatori che si susseguono.

Se è previsto un coffee break o una pausa pranzo, la hostess ECM deve accompagnare i partecipanti nelle aree di ristoro.

Al termine del convegno vengono consegnati gli attestati di partecipazione, solitamente è il relatore a distribuirli, ma questa attività può essere anche delegata alla hostess ECM. Sicuramente quest’ultima si dovrà occupare di far firmare il registro in uscita e di raccogliere il materiale informativo iniziale.

hostess ecm

Attestato ECM Hostess ECM

Con tutti questi pratici consigli sarete in grado di affrontare al meglio anche il vostro primo convegno ECM!

Perché non iniziare candidandovi ai nostri eventi?

Clicca qui per scaricare l’App Android

Clicca qui per scaricare l’ App iOS