Foto del CV, sappiamo che per hostess e promoter sono un biglietto da visita fondamentale. Ma come utilizzarle al meglio, senza incappare in terribili errori?

Foto del CV, arriviamo ad un argomento scottante per hostess e promoter.

Abbiamo già pubblicato la nostra guida completa alla compilazione del CV, ma crediamo che sia necessario fare un discorso più ampio sulla questione “foto”. Infatti, un’ agenzia riceve un’infinità di immagini raffiguranti hostess, promoter, modelle e merchandiser e anche sulla base della loro visualizzazione decide chi prendere per il lavoro.

Ecco, quindi, che abbiamo realizzato una lista di consigli pratici ed utili per inviare immagini adeguate alle agenzie.

1) NO SELFIE

 

Potete anche essere le regine del #selfieme ma non è consono inviare una foto decontestualizzata in cui assumete la posa del “bacino” con la bocca. Oltretutto è anche poco elegante vedere un braccio che spunta per tenere il telefono o peggio ancora una foto scattata di fronte allo specchio del bagno.

Foto del CV

Foto Del CV
NO SELFIE!

2) NO OCCHIALI DA SOLE

Sembra scontato e un po’ banale, ma con degli occhiali enormi sul viso, non è possibile riconoscervi.

3) NO FILTRI

E su questo intendiamo soprattutto filtri snapchat e instagram. Anche se siete dipendenti da questi social, non potete mandare ad un agenzia le foto del CV con una coroncina di fiori o con le orecchiette da coniglio.

4) NO FOTO IN COSTUME O INTIMO

Qui bisogna fare una differenza. Perché è sempre importante capire per quale lavoro ci si sta candidando, prima di mandare del materiale fotografico. Se non è un photoshooting in costume o in lingerie, ma una semplice promozione in supermercato o un lavoro da hostess ECM, non è necessario mandare delle foto beach style o intimissimi style.

Foto Del CV NO FOTO IN COSTUME se NON RICHIESTE!

Foto Del CV
NO FOTO IN COSTUME se NON RICHIESTE!

5) SORRIDI, BABY!

In ogni annuncio di lavoro per hostess e promoter è richiesta positività, giusta attitudine, solarità. Quindi è necessario presentare delle foto del CV con un bel sorriso smagliante. È difficile che un broncio vinca su un sorriso!

6) NO FOTO IN DISCOTECA

Niente foto in discoteca, nei locali o con in mano un bel cocktail con ombrellino. Anche qui, ripetiamo,  non è professionale.

7) NO FOTO CON L’AMICA

Le candidature in due non sono bene accette, peggio ancora se proponete la foto con l’amica e alle brutte cercate di ritagliarla in modo poco efficace.

Foto del CV

Foto del CV
NO FOTO CON L’AMICA!

 

Oltre questi consigli è necessario anche ricordare delle premesse importanti.

Ogni tipo di evento necessita di materiale fotografico ad hoc.

Saranno diverse le foto da mandare, se il profilo ricercato è modella, hostess e/o promoter.

In tutti i casi è necessario allegare foto ben visibili, non sgranate, senza teste, gambe o arti mozzati! Si predilige sempre la figura intera poiché è possibile valutare meglio la persona e perché è un biglietto da visita più professionale.

Inoltre se avete foto sul campo, durante le attività, ancor meglio! Potete condividerle con l’agenzia.

E SE COMUNQUE NON MI PRENDONO?

Non c’è nulla di sbagliato in voi!

Le agenzie devono attenersi alle esigenze del cliente che ha sempre l’ultima parola e solitamente richiede dei requisiti diversi a seconda del tipo di evento. Quindi ci sarà sicuramente l’evento che fa per voi!

Dopo tutti questi consigli, siete pronte a inserire le vostro foto migliori nel profilo di iHostess!

Che aspettate?

 

Clicca qui per App Android

Clicca qui per App iPhone